skip to Main Content
Spedizione gratuita oltre i 60€

“Wild Children”

37,00

di Osamu Yokonami

Il “selvaggio” del titolo rappresenta l’irriducibilità dell’infanzia al mondo degli adulti, il suo incessante movimento a una nostra richiesta di immobilità, la sua ribellione a una limitazione di libertà da parte nostra. Il fotografo giapponese Yokonami ha organizzato un set molto semplice per quanto impegnativo e frustrante per i suoi modelli, posizionando una mela rossa tra la spalla e la guancia o orecchio di bambini molto piccoli. Reggere la posizione richiede sicuramente uno sforzo innaturale – lo sarebbe anche per gli adulti – ma immaginiamo non di più di altre richieste durante set commerciali di varia natura. Dalla serie, per questo libro, ha scelto le immagini che descrivono la rabbia, l’insofferenza, la frustrazione dei bambini mentre piangono, si calmano, mantenendo sul viso i segni visibili del loro fastidio: lacrime, nasi gocciolanti, occhi annacquati. I bambini, difficili da persuadere, insofferenti alle imposizioni, impreparati per un esercizio fisico come quello richiesto dal fotografo, gli dimostrano il loro dissenso; si confermano – per fortuna aggiungiamo noi – tra i soggetti più difficili da fotografare perchè imprevedibili, impulsivi, esempi eloquenti del nostro dinamismo, della nostra necessità di movimento, e di repulsione idiosincratica al comando. Copia numerata di 1000.

1 disponibili

COD: 978–91–88113–54–2 Categoria:

Informazioni aggiuntive

Autore

Osamu Yokonami

Casa editrice

Back To Top