skip to Main Content
Spedizione gratuita oltre i 60€

Il re nudo

18,00

di Hans Christian Andersen, Albertine

Esaurito

COD: 9788833700274 Categoria:

Descrizione

Ho molti amici che non si occupano di arte contemporanea; con uno di questi, in particolare, andavo spesso a vedere mostre, perché si è sempre dimostrata una persona curiosa anche nei confronti di ciò che non gli era vicino. In maniera molto acuta, una volta mi fece presente come una buona parte del mondo dell’arte contemporanea gli ricordasse la fiaba di Hans Christian Andersen “Il Re Nudo”. Non ho mai smesso di pensarci: la snobberia del re, l’abilità eccezionale di creare scalpore con un gesto apparentemente semplice da parte dei presunti stilisti, la simulazione di un pubblico che non vede (perché non c’è nulla da vedere se non il nulla) e che, nonostante tutto, ricopre gli stilisti e il loro modello di complimenti adulatori. Vedete anche voi qualche analogia con un certo tipo di mercato artistico? Se volessimmo poi spingerci in un campo di relazioni “pericolose” potremo anche riflettere sulla metafora dello svelamento, che da tempo immemore viene utilizzata dalla filosofia per parlare d’arte. E infine, chi sarà mai a “mettere davvero a nudo” il re?? Un bambino, ovviamente!

Informazioni aggiuntive

Autore

,

Casa editrice

Back To Top